La stratigrafia di un Tetto

La stratigrafia di un Tetto RutaRoof

La stratigrafia di un Tetto secondo RutaRoof

Come si Valuta un prodotto da installare in copertura, è sempre consigliabile conoscere cosa sia la stratigrafia, e come viene definita dai professionisti perché è importante per garantire al tuo tetto la corretta funzione. Di solito un tetto è costituito da una soletta di calcestruzzo armato, da pannelli di copertura prefabbricati, da un solaio misto in laterocemento, da un tavolato in legno o da pannelli truciolari.

l’isolamento

Per isolare un tetto esistente, in presenza di un vuoto tecnico è necessario intervenire sul pavimento di quest’ultimo applicando del materiale isolante. Sono disponibili in pannelli rigidi oppure in rotoli,oppure con materiali di ultima generazione come le nano tecnologie. La tecnica consiste nel disporre il materiale isolante posandolo in modo edeguato alla sottostruttura sulla superficie del pavimento.

Stratificazione di un tetto in metallo

Per saperne di più vi rimandiamo al link di seguito BimiGroup.com

Eelementi che definiscono la stratigrafia del tetto le caratteristiche possono variare in base alle esigenze costruttive del tetto ma anche in base alle zone climatiche di pianura, montagna, e zone urbane. proprio le zone Urbane possono vincolare la scelta del manto soprattutto se l’edificio si trova in un centro storico.

Colmo di Areazione

La gronda incassata a scomparsa con un sistema in aggraffatura doppia